Crocchette di carciofi e ricotta

Crocchette_carciofi_e_ricotta__pecorino_mandorle

Le Crocchette di carciofi e ricotta con pecorino e mandorle al forno sono un antipasto vegetariano goloso, un finger food sfizioso adatto anche come secondo piatto per bambini.
Croccanti fuori e dal cuore morbido e gustoso, queste crocchette sono ottime calde appena sfornate ma anche fredde. Si preparano senza uova e senza frittura, semplicemente frullando i carciofi cotti con la ricotta, i formaggi grattugiati, le mandorle tostate e un po’ di pangrattato.
Potete preparare le crocchette di carciofi il giorno prima, metterle in frigo e poi cuocerle in forno al momento! In questo modo manterranno anche meglio la forma e saranno ancora più buone.

Provatele per gustare in modo diverso i carciofi, una verdura di stagione che personalmente amo, ricca di principi attivi e dalle particolari virtù terapeutiche 🙂

Baci e buona settimana
Giorgia

Crocchette_carciofi_e_ricotta_al_forno

Print Recipe
Crocchette di carciofi e ricotta
Le Crocchette di carciofi e ricotta con pecorino e mandorle al forno sono un antipasto sfizioso, un finger food croccante e vegetariano adatto anche ai bambini.
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
15 crocchette
Ingredienti
per i carciofi
  • 4 carciofi
  • 1 spicchio aglio
  • 2 cucchiai olio extravergine d'oliva
  • qb sale fino
per le crocchette
  • 150 g ricotta vaccina
  • 2 cucchiai parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai pecorino grattugiato
  • qb sale fino
  • qb pepe nero
  • 3-4 cucchiai pangrattato
  • 1 pugno mandorle pelate
per la cottura
  • qb olio extravergine d'oliva
  • qb pangrattato
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
15 crocchette
Ingredienti
per i carciofi
  • 4 carciofi
  • 1 spicchio aglio
  • 2 cucchiai olio extravergine d'oliva
  • qb sale fino
per le crocchette
  • 150 g ricotta vaccina
  • 2 cucchiai parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai pecorino grattugiato
  • qb sale fino
  • qb pepe nero
  • 3-4 cucchiai pangrattato
  • 1 pugno mandorle pelate
per la cottura
  • qb olio extravergine d'oliva
  • qb pangrattato
Istruzioni
  1. Per prima cosa pulite i carciofi, tagliateli in quarti mettendoli man mano in acqua e limone per evitare che anneriscano. In una padella dorate l'aglio nell'olio e poi aggiungete i carciofi ben scolati e saltateli aggiungendo un po' di prezzemolo tritato e sale. Coprite e fate cuocere a fiamma medio bassa per circa 20-25 minuti, finchè non saranno teneri (fate una prova infilzandoli con la forchetta).
  2. Fate raffreddare i carcoifi e frullateli nel mixer con la ricotta ben scolata, i formaggi, il sale, il pepe e le mandorle precedentemente tostate in padella. Frullate fino ad ottenere un composto abbastanza omogeneo (ma qualche pezzetto di mandorla più grande non guasta :D).
  3. Con le mani leggermente bagnate formate delle palline piccole della dimensione di una noce. Passatele nel pangrattato e appiattitele con le dita ripassandole ancora nel pangrattato. Ponetele in frigo per circa mezz'ora.
  4. Accendete il forno a 200° in modalità ventilata, foderate una teglia con carta forno, ungetela con un po' di olio e appogiatevi le crocchette, aggiungete un filo d'olio anche sopra le crocchette ed infornate per circa 15 minuti. Fatele intiepidire e servite.
Recipe Notes

Vi consiglio di non girare le crocchette in cottura perchè con il calore diventeranno molto morbide e potreste correre il rischio di romperle.
Vi consiglio di preparare i carciofi il giorno prima per velocizzare il tutto.

Crocchette_carciofi_e_ricotta_senza_uova2

 

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Risotto al salto