Farro allo zafferano con verdure primaverili

farro allo zafferano con verdure primaverili2

Il farro allo zafferano con verdure primaverili è un primo piatto vegetariano fresco, leggero e gustoso a base di farro perlato condito zafferano, asparagi, fave fresche, menta, feta e mandorle.
Facile e veloce da preparare, quest’insalata di farro può essere comodamente cucinata in anticipo e poi gustata a temperatura ambiente, prestandosi quindi ai pranzi in ufficio oppure ai picnic.
Gli asparagi con la cottura in forno risultano saporiti e croccanti, le fave vengono invece aggiunte direttamente crude per esaltare insieme alla menta e al limone la freschezza di questo piatto!

Per una versione vegan potete omettere il formaggio feta e magari aggiungere il tofu. Per un piatto ancora più leggero invece potete aggiungere gli asparagi lessati oppure, ancora, direttamente crudi, ben puliti e tagliati sottilmente.
Dopo Pasqua e con le prime giornate primaverili, questi piatti semplici, leggeri e freschi sono tra le cose che più amo cucinare e gustare 🙂

Buona giornata e alla prossima
Giorgia

farro allo zafferano con verdure primaverili2

Print Recipe
Insalata di farro allo zafferano con verdure primaverili
Insalata di farro allo zafferano con asparagi, fave, menta, mandorle e feta per un primo piatto vegetariano a base di verdure primaverli, fresco, leggero e gustoso.
Tempo di preparazione 25 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
6 persone
Ingredienti
  • 400 g farro perlato
  • 1 mazzetto asparagi
  • 700 g fave
  • 2-3 cucchiai mandorle a lamelle
  • qb feta formaggio
  • 2-3 rametti menta fresca
  • 2 cucchiaini succo di limone
  • 1 bustina zafferano in polvere
  • qb olio extravergine d'oliva
  • qb sale fino
  • qb pepe nero
Tempo di preparazione 25 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
6 persone
Ingredienti
  • 400 g farro perlato
  • 1 mazzetto asparagi
  • 700 g fave
  • 2-3 cucchiai mandorle a lamelle
  • qb feta formaggio
  • 2-3 rametti menta fresca
  • 2 cucchiaini succo di limone
  • 1 bustina zafferano in polvere
  • qb olio extravergine d'oliva
  • qb sale fino
  • qb pepe nero
Istruzioni
  1. Lavate e lessate il farro in abbondante acqua salata seguendo indicativamente i tempi indicati sulla confezione. Il farro dovrà risultare cotto ma non troppo molle.
  2. Mentre il farro cuoce, pulite gli asparagi eliminando la parte bianca terminale più dura e le spine, lavateli, asciugateli e metteteli su una teglia foderata con carta forno disponendoli in un unico strato. Aggiungete l'olio e il sale e infornate a 200° per 20 minuti.
  3. Pulite le fave rimuovendo il baccello esterno, sgranatele ed eliminate la pellicina esterna più dura.
  4. Tostate le mandorle a lamelle in una padella antiaderente.
  5. Quando il farro sarà pronto, scolatelo e conditelo con lo zafferano sciolto in un bicchiere con un dito d'acqua bollente.
  6. Fate raffreddare completamente il farro e poi aggiungete anche l'olio, il pepe, il succo di limone, la menta fresca tagliuzzata, gli asparagi tagliati a pezzetti, le fave pulite, le mandorle tostate e il formaggio feta sbriciolato.
  7. Gustate a temperatura ambiente e conservatelo in frigorifero per massimo 2 giorni.

farro allo zafferano con verdure primaverili2

Comments

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Baci di dama salati alla curcuma