Crostata con crema al limone

crostata con crema al limone

dolci | 27 aprile 2017 | By

La crostata con crema al limone è un dolce delicatissimo dal gusto intenso di limone e dalla crema morbida, vellutata e profumatissima.
La frolla sablè, chiamata in questo modo perchè il composto iniziale viene lavorato fino ad essere “sabbioso” per poi diventare compatto ed in cottura molto friabile, è preparata solo con i tuorli per un risultato molto elastico e facilmente lavorabile. La crema è arricchita da una piccola percentuale di panna e dalla scorza di due limoni grattugiata finemente.
E’ una ricetta di quelle semplici ed intramontabili, che, se eseguite alla perfezione disponendo di ingredienti di ottima qualità (in particolare i limoni fanno davvero la differenza), danno vita ad una torta davvero buonissima, golosa e fresca, perfetta per ogni occasione.

crostata con crema al limone

Ho trovato questa ricetta sul blog il filo di Ariannas cercando la ricetta della famosa crostata con crema al limone preparata dal ristorante Cicciotto a Marechiaro, che a Napoli è un cult!
Bene, vi dico solo che ho preparato questa crostata già due volte!!!

Sono sicura che con la crostata al limone conquisterete tutti e dispenserete la ricetta, proprio come è successo a me.

Baci e buona settimana corta
Giorgia

crostata con crema al limone

Print Recipe
Crostata con crema al limone
La crostata con crema al limone è un dolce delicatissimo, perfetto per ogni occasione, dal gusto intenso di limone e dalla crema vellutata e profumatissima.
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 50 minuti
Porzioni
12 persone
Ingredienti
per la frolla
  • 250 g farina 00
  • 150 g burro
  • 80 g zucchero a velo
  • 1 pizzico sale fino
  • 45 g tuorli d'uovo
  • 1 limone solo la buccia grattugiata
per la crema al limone
  • 350 ml latte intero fresco
  • 50 ml panna liquida fresca
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
  • 2 limoni solo la buccia grattugiata
  • 1 uovo
  • 2 tuorli d'uovo
  • 150 g zucchero
  • 25 g maizena
  • 1 pizzico sale fino
  • 1 noce burro
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 50 minuti
Porzioni
12 persone
Ingredienti
per la frolla
  • 250 g farina 00
  • 150 g burro
  • 80 g zucchero a velo
  • 1 pizzico sale fino
  • 45 g tuorli d'uovo
  • 1 limone solo la buccia grattugiata
per la crema al limone
  • 350 ml latte intero fresco
  • 50 ml panna liquida fresca
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
  • 2 limoni solo la buccia grattugiata
  • 1 uovo
  • 2 tuorli d'uovo
  • 150 g zucchero
  • 25 g maizena
  • 1 pizzico sale fino
  • 1 noce burro
Istruzioni
per la frolla
  1. Nella ciotola della planetaria aggiungete la farina con il burro morbido e iniziate a lavorare con il gancio a foglia creando un composto sabbioso (potete farlo anche a mano se preferite).
  2. Aggiungete la buccia di limone grattugiata, i tuorli d’uovo, il pizzico di sale e lo zucchero a velo, impastate fino a creare una palla. Avvolgetela con la pellicola e ponetela in frigo per circa 30 minuti.
per la crema al limone
  1. Mettete il latte e la panna in una pentola a scaldare a fiamma dolce con la buccia grattugiata dei limoni e l'estratto di vaniglia. Portate quasi a bollore e intanto montate le uova con lo zucchero e la maizena fino ad avere un composto chiaro e spumoso.
  2. Quando il latte e la panna saranno caldi (non devono bollire!) versare il composto montato con le uova nella pentola e girate con una frusta, aspettate che riprenda il bollore e continuate a lavorare fino ad ottenere una crema liscia e vellutata, abbastanza soda (la consistenza la potete decidere voi).
  3. Aggiungete una noce di burro e il pizzico di sale, amalgamate bene e fate raffreddare completamente con pellicola a contatto.
assemblamento e cottura
  1. Imburrate e infarinate uno stampo apribile per crostata da 24 cm. Riprendete la frolla dal frigo e lavoratela un po’ per farle riacquistare la sua elasticità. Stendete la pasta frolla ad un'altezza di 5 mm circa con un matterello e ribaltatela sullo stampo. Fatela aderire bene con le dita e ritagliate la frolla in eccesso passando il matterello sullo stampo.
  2. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, versate la crema al limone e coprire la crostata con delle strisce ad incrocio ricavate stendendo la frolla in eccesso.
  3. Fate scaldare il forno a 180° in modalità ventilata e intanto ponete il dolce in frigorifero. Cuocete in forno a temperatura per 30-35 minuti circa finchè non sarà bella dorata (dipende dal proprio forno).
  4. Sfornate la crostata, fatela raffreddare e sformatela. Servitela con zucchero a velo a piacere.

crostata con crema al limone

crostata con crema al limone

Comments

  1. Leave a Reply

    Patrizia Valerio
    29 aprile 2017

    Ciao Giorgia si scusa ma ovviamente non potevo sapere che Giorgia e Barbie fossero la stessa persona…mi fa piacere che tu abbia gradito la mia crostata e che tu l’abbia scelta per donarla anche ai tuoi amici. Buona giornata!!

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Tartellette di cous cous con crema e frutta