Farinata di ceci in padella

farinata di ceci in padella

La farinata (o torta) di ceci è una torta salata molto bassa, preparata con farina di ceci, acqua, sale e olio extravergine di oliva, vegan e gluten free.
E’ un piatto povero di origine antica, tipico della Liguria e della Toscana,  semplice e veloce da preparare. La cottura avviene tradizionalmente in apposite teglie di rame e nel forno a legna. Tuttavia è possibile preparare un’ottima farinata di ceci anche in padella, certo non sarà uguale all’originale ma il risultato sarà comunque ottimo!
Ho scoperto questa ricetta su iFood in un articolo di Alice e dopo aver assaggiato e adorato la vera torta di ceci a Livorno mi sono convinta a farla.
Se amate i ceci vi consiglio di provare assolutamente questa torta salata sana, vegan e gluten free!

farinata di ceci in padella

farinata di ceci in padella

Print Recipe
Farinata di ceci in padella
La ricetta della farinata o torta di ceci a base di farina di ceci, acqua e olio, sana, vegan e gluten free, cotta in padella per un risultato buonissimo.
farinata di ceci in padella
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 12 minuti
Tempo Passivo 1 ora
Porzioni
2 farinate
Ingredienti
  • 100 g ceci farina
  • 300 g acqua
  • 3 cucchiai olio extravergine d'oliva
  • qb sale fino
  • qb pepe nero
  • 1 rametto rosmarino
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 12 minuti
Tempo Passivo 1 ora
Porzioni
2 farinate
Ingredienti
  • 100 g ceci farina
  • 300 g acqua
  • 3 cucchiai olio extravergine d'oliva
  • qb sale fino
  • qb pepe nero
  • 1 rametto rosmarino
farinata di ceci in padella
Istruzioni
  1. Per prima cosa preparate la pastella di ceci: in una terrina setacciate la farina di ceci, versate l'acqua e mischiate bene con una frusta per evitare i grumi.
  2. Aggiungete un cucchiaio di olio, il sale e il pepe e il rosmarino tagliuzzato. Mischiate bene e fate riposare un'ora. Se volete potete mettere l'impasto in frigo per una notte intera o comunque fino al momento della cottura.
  3. Scaldate un cucchiaio di olio in una padella antiaderente con diametro 20 cm. Mischiate bene la pastella e versate la metà nella padella.
  4. Fate cuocere a fiamma medio bassa per 5-7 minuti coperta o comunque finchè non sarà possibile staccarla con una spatola e la superficie non risulterà più liquida e sarà quindi possibile girare la farinata.
  5. Girate la farinata utilizzando il coperchio, come se fosse una frittata, fatela scivolare di nuovo in padella e cuocete l'altro lato per 5 minuti circa.
  6. Servite la farinata ben calda accompagnata da un'insalata mista e da una buona focaccia.
Recipe Notes

La farinata è buona appena cotta quindi preparatela al momento, mentre la pastella potete prepararla anche prima e lasciarla riposare più a lungo (anche una notte intera in frigorifero).

farinata di ceci in padella

Se provi questa ricetta, scatta una foto, usa l’hashtag#barbiemagicacuoca e farai parte della mia gallery su IG e del mio album “fatte da voi” sulla mia pagina FB.

Comments

  1. Leave a Reply

    Franca Savà
    22 febbraio 2017

    In Sicilia abbiamo le panelle, questa tua preparazione risulta molto più leggera!

    • Leave a Reply

      Giorgia Riccardi
      22 febbraio 2017

      ciao franca, non ho mai provato le panelle ma devono essere buonissime…questa preparazione è molto leggera ma al tempo stesso gustosa, provala anche tu! un abbraccio

  2. Leave a Reply

    raffaella
    22 febbraio 2017

    Perfetta anche in padella! sai che spreco in meno soprattuto per piccole porzioni?!?
    bacio
    raf

    • Leave a Reply

      Giorgia Riccardi
      24 febbraio 2017

      assolutamente raf…e poi è praticissima e veloce e assolutamente buonissima con la giusta attenzione :* baci e buon we

  3. Leave a Reply

    arianna
    16 marzo 2017

    Ciao Giorgia, complimenti per il tuo blog! TI seguo spesso. ANche a me piace molto la farinata in padella anche con verdure tipo frittata utilizzando appunto la farina di ceci al posto delle uova. Solo un chiarimento: nella ricetta scrivi versate metà pastella? e l’altra?
    Grazie

    • Leave a Reply

      Giorgia Riccardi
      16 marzo 2017

      Ciao arianna grazie mille! che buona deve essere anche con le verdure! l’altra metà poi la utilizzi per un’altra farinata…gli ingredienti in pratica sono per due farinate di diametro 20 cm 😉

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Baci di dama salati alla curcuma