Pollo croccante con panatura di corn flakes e nocciole e dip di yogurt alla paprika

 

Quando entri nel circolo dei foodblogger scopri fonti d’ispirazione a volte migliori di quelle delle riviste e dei libri di cucina. Persone vere che ogni settimana postano una ricetta più bella dell’altra…e tu vorresti rifarle tutte ma spesso non hai il tempo, a volte le capacità, a volte gli ingredienti!
Oggi vi propongo una ricetta di Mary del blog “Dafne’s Corner il Gusto”: pollo marinato con panatura croccante di corn flakes e nocciole e dip di yogurt alla paprika.
L’avevo proprio adocchiata e salvata, sicura di rifarla. Mi avevano colpito la marinatura particolare del pollo, la panatura croccante ai corn flakes e nocciole, la cottura in forno (più light), l’insalatina di accompagnamento con misticanza, fragole e kiwi, il dip alla paprika….insomma proprio tutto! Per cui ho deciso che andava riprodotta così com’era senza alcuna sostituzione!

 

Ingredienti x 6 persone
(ricetta di Mary del blog “Dafne’s Corner il Gusto”)

1 kg e 200 di petto di pollo interno
100 gr di nocciole
3/4 di una confezione di corn flakes
500 gr di yogurt greco al 2% di grassi 

3 cucchiai di miele
3 cucchiaini di paprika dolce
il succo di mezzo limone scarso
sale e timo q.b.
2 cucchiaini di maionese
misticanza
2 kiwi
5 fragole
sale
olio evo
glassa di aceto balsamico

 
Preparazione
Mischiate in una ciotola grande  lo yogurt con la paprika e un pizzico di sale. Trasferite metà del composto in un barattolo nel quale andrete ad aggiungere il succo di limone, un altro pizzico di sale, il miele, il timo e la maionese. Conservate in frigo fino all’utilizzo.
 
Nella ciotola grande aggiungete il petto di pollo tagliato a pezzi regolari facendovi aderire bene lo yogurt rimasto e lasciate a marinare in frigo per almeno un’ora.
 
Tritate le nocciole con i corn flakes e passatevi i pezzi di pollo disponendoli man mano su una teglia foderata con carta da forno unta con olio extra vergine d’oliva.
 
Terminata la panatura, infornate a 180° per 30/40 minuti girando i pezzetti dopo i primi 15/20 minuti per farli dorare anche sull’altro lato.
 
Servite il pollo caldo con l’insaltina di misticanza, fragole e kiwi a pezzetti, condita con olio extra vergine d’oliva e aceto balsamico e con il dip alla paprika.
 
 
Buon appetito
Giorgia

 
 
Tips & Tricks
Consiglio di sfornare e mangiare immediatamente per non perdere la croccantezza del piatto 🙂
 

Comments

  1. Leave a Reply

    Tantocaruccia
    8 maggio 2014

    Gli altri blog spesso sono grandissima fonte di ispirazione.. non posso che essere d'accordo^^ e questo polletto fa venire una gran bella acquolina!
    ti volevo anche comunicare che sei tra i finalisti del nostro contest! (la tua ricetta apparirà nel ricettario OrtoRomi) complimentissimi!
    :*

    • Leave a Reply

      barbiemagicacuoca
      9 maggio 2014

      ciao e grazie claudia!!! sono contentissima di essere tra i finalisti e di apparire nel ricettario!!! che fantastica notizia!
      un abbraccio
      giorgia

  2. Leave a Reply

    m4ry
    8 maggio 2014

    E' favoloso, e le foto….mamma mia ! Spettacolari ! Grazie mille per le belle parole che mi hai dedicato. Un abbraccio e felice giornata :*

    • Leave a Reply

      barbiemagicacuoca
      9 maggio 2014

      te le meriti mary! le tue ricette mi piacciono sempre tutte…adoro il tuo blog!
      un abbraccio e buonagiornata

  3. Leave a Reply

    Anna Luisa e Fabio
    8 maggio 2014

    Vero, tantissimi blog sono fonte d'ispirazione e sono tante le ricette assolutamente da rifare!
    Questa è una di quelle e hai fatto benissimo a rifarla, perché è davvero molto sfiziosa!

    Fabio

  4. Leave a Reply

    Marghe
    8 maggio 2014

    Quanto mi piace questa ricetta!
    Tra la panatura super croccosa, il dip e l'insalatina con la frutta (sono le mie preferite!!!)… da rifare obbligatoriamente.
    Un abbraccio e buona giornata!!

  5. Leave a Reply

    Angela Dolcinboutique
    8 maggio 2014

    Hai ragione Giorgia, anche io ho una marea di post adocchiati e ricette che vorrei rifare, se ne vedono di meraviglie! Ma il tempo è così poco. Bellissima questa che hai rifatto, Mary è davvero fantastica, la mangerei subito :). Un abbraccio grande

  6. Leave a Reply

    Cristina P
    8 maggio 2014

    Sfiziosissimi!!
    (avevo visto la ricetta di questo tipo di panatura su Pinterest mi pare e prima o poi volevo provare a farla!)

  7. Leave a Reply

    Mimma e Marta
    8 maggio 2014

    Bellissima questa panatura e quel pollo è così invitante che perfino noi che non ne mangiamo ne faremmo volentieri scorpacciata…:-)

  8. Leave a Reply

    Chiarapassion
    8 maggio 2014

    Condivido in pieno il tuo pensiero, anche io salvo tantissime ricette ma non sempre trovo il tempo per farle, questa deve essere buonissima e poi mi piace tanto anche il contrasto con la frutta…belle anche le foto <3
    Notte a te

  9. Leave a Reply

    valentina-latte dolce fritto
    10 maggio 2014

    Eccomi qua, ancora e sempre perennemente in ritardo. Arrivo da te Giorgia in un momento difficile, tu sai di cosa parlo e a dire il vero in questi giorni non mi sono dedicata né al mio né ad altri blog. Dovevo riflettere… ed ero anche molto impegnata al lavoro. Ma non potevo non passare, perché adoro questa ricetta, il tuo modo di presentare i piatti e anche il blog di Mary! Un bacio grande… sono distratta da tante cose in questo periodo e forse il mio blog ne soffrirà un po'… ma un giro da te non me lo perdo, nemmeno nei momenti critici 🙂
    A presto!

    • Leave a Reply

      barbiemagicacuoca
      10 maggio 2014

      grazie vale davvero per aver trovato un po' di tempo per passare da me…lo apprezzo molto! spero che questo periodaccio passi in fretta….ti abbraccio forte!
      :*

  10. Leave a Reply

    Antonietta
    10 maggio 2014

    Ciao Giorgia, anche io sono felicissima quando scopro una blogger campana.
    Complimenti per il tuo bellissimo blog che sicuramente curi amorevolmente.
    Spero un giorno di poterti abbracciare di persona

  11. Leave a Reply

    Paola
    11 maggio 2014

    Concordo con te al 100%. Ci sono foodblogger che tirano fuori idee davvero che meravigliose e Mary è una di quelle. Ci mette tanto amore nel preparare e riproporle che ti verrebbe voglia di provarle tutte, insieme se dovesse essere il caso 😀 Questa mi era sfuggita, per cui ti ringrazio di averla provata e proposta. Mi piace molto la marinatura, la panatura e la salsina che la accompagna 😀
    Baciotti

  12. Leave a Reply

    Mary
    11 maggio 2014

    Ciao Giorgia, anch'io resto ammirata di fronte a preparazione fantastiche, creative e presentate con cura e armonia…ho tantissimo da imparare da voi giovani blogger!!! Questa ricetta mi intriga moltissimo…il dip è favoloso…Da provare al più presto!! Un abbraccio cara e a presto, Mary

  13. Leave a Reply

    mari ►☼◄ lasagnapazza
    11 maggio 2014

    Ricettina davvero molto molto particolare e per me che adoro l'agrodolce e il dolce-salato non può esserci niente di meglio. Complimenti a te che l'hai eseguita al meglio e all'autrice.

  14. Leave a Reply

    veronica
    11 maggio 2014

    verissimo i sono davvero foodblogger meravigliose con idee semplici e favolose
    come questo piatto che darei per assaggiarlo mannaccia alle mie allergie ma è bellissimo idee per le cenette grazie

    • Leave a Reply

      barbiemagicacuoca
      12 maggio 2014

      veronica puoi sempre apportare qualche modifica sono sicura che riuscirai a trovare il giusto mix per te!
      baci

  15. Leave a Reply

    Cucina con Raky
    30 maggio 2014

    mi piace questa ricetta!!! mi piacciono gli ingredienti semplici, mi piaccioni i colori e l'allegria che questo piatto porta in tavola e mi piace immaginarmi già le sensazioni che si possono ritrovare in bocca! Sicuramente da provare!
    a presto!
    Raky

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Risotto al salto